Le nove chiavi dell'antiquario by Martin Rua

Le nove chiavi dell'antiquario

By Martin Rua

  • Release Date: 2013-09-05
  • Genre: Misteri e gialli
Score: 3.5
3.5
From 87 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DI LA CATTEDRALE DEI NOVE SPECCHI

Avvincente come La biblioteca dei morti
Leggendario come I pilastri della terra

Un grande thriller di Martin Rua

Parthenope Trilogy

Le indagini del mercante d'arte Lorenzo Aragona


Gerusalemme, 1118. Alcuni monaci del neonato Ordine dei Poveri Cavalieri di Cristo, più tardi noti come Templari, fanno una scoperta inquietante nelle viscere del Monte del Tempio.

Berlino, 1945. Un gruppo scelto di uomini si inoltra nella capitale del Terzo Reich devastata dai bombardamenti, per recuperare un prezioso manufatto.

Napoli, 2012. La vita dell’antiquario Lorenzo Aragona procede tranquilla, finché una giovane donna dell’Est, comparsa misteriosamente, lo trascina in una drammatica vicenda dai risvolti esoterici.


Ma chi è veramente Anna Nikitovna Glyz e che cosa lega suo nonno al nonno di Lorenzo? Per scoprirlo, i due iniziano un viaggio seguendo tracce e simboli da interpretare e decifrare. Un viaggio che, da Gerusalemme a Berlino, porta a Napoli e a Kiev, fino a Roma, e che presto assume i contorni di una fuga. Perché tutti gli indizi che Anna e Lorenzo trovano conducono a un misterioso e millenario enigma... il Codice Baphomet. Cosa si cela dietro questo antichissimo arcano ideato e tenuto segreto sino a oggi dai leggendari maghi caldei?

Un successo nato dal passaparola

Nove chiavi
Nove simboli
Nove custodi
Quale enigma lega la vita di un antiquario napoletano all'antichissimo potere del codice dei templari?


«Ciascuno di noi conserverà una chiave e un simbolo; noi che siamo i nove fondatori del nostro Ordine, come nove erano coloro che accompagnarono l’Architetto nel suo ultimo viaggio, custodendone anche il segreto più tremendo. Prendiamo tutto e richiudiamo per sempre questa grotta.»

«L’enigma dei templari nel romanzo di Rua. Un incastro letterario da cui ha origine una ragnatela di misteri.»
La Repubblica

«Martin Rua costruisce un intreccio tra Medioevo, Germania nazista e la Napoli di oggi.»
Il Mattino

«Uno dei casi letterari dell’anno.»
La Gazzetta del Mezzogiorno

Reviews

  • Ottimo libro

    5
    By Gegè Capiole
    Lo consiglio vivamente, libro ben strutturato e pieno di colpi di scena
  • Da leggere assolutamente

    4
    By Mitzi81.
    Bello, travolgente e scorrevole. Certo sul finale si rimane un po' basiti, ma del resto il romanzo si fonda su miti e leggende, perciò credo che sia da accettare per quello che è. In compenso la narrazione è eccezionale. Fin dalle prime pagine coinvolge il lettore che non può fare a meno di continuare a voltare pagina su pagina. Lo consiglio vivamente agli amanti del genere. Il motivo per cui non valuto con 5 stelle è il fatto che alcuni personaggi vengono bruscamente accantonati nello svolgersi degli eventi. Avrei preferito che il cerchio si chiudesse anche grazie a un loro contributo.
  • Bellissimo!

    4
    By psyke91
    Addolutamente da leggere! L'ho divorato e non vedo l ora di leggere il secondo capitolo della saga!!
  • Ottimo!!

    5
    By Aioaioaio
    Da amante del genere il libro e' piu' che raccomandabile! Bravo Martin Rua !!
  • Quattro stelle....

    4
    By Al967
    Una storia interessante. Ti cattura fin dalle prime pagine. Quattro stelle meritate. Un finale un po' troppo sopra le righe lascia perplessi, ma la voglia di passare al secondo capitolo della trilogia non viene meno.
  • Le nove chiavi dell'antiquario

    5
    By bolina 53
    Bello, vale la pena leggerlo. E straordinariamente leggibile.
  • Molto bello

    5
    By Introverso67
    L'ho divorato in tre giorni !!!
  • Trilogia del mistero

    5
    By RoRikob
    Bellissimo thriller che ho divorato, per gli appassionati di misteri e occultismo. Fa parte di una trilogia... attendo con ansia i nuovi capitoli!

keyboard_arrow_up