Ustica. L'orizzonte degli eventi by Francesco Perrella

Ustica. L'orizzonte degli eventi

By Francesco Perrella

  • Release Date: 2013-06-23
  • Genre: Arti dello spettacolo
Score: 4
4
From 13 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

I passeggeri del volo Itavia IH870 non avrebbero mai potuto immaginare che l'aereo su cui viaggiavano la sera del 27 giugno 1980 da Bologna a Palermo, un normalissimo jet commerciale, si sarebbe trovato vittima di un'azione di guerra. Una vera e propria battaglia aerea che ha avuto come teatro i nostri cieli. Né i parenti di quelle ottantuno persone, né i dipendenti della più importante compagnia aerea privata italiana avrebbero mai immaginato come sarebbero stati i trent'anni successivi a questo massacro. Dentro c'è tutto: i limiti ed i problemi del nostro sistema giudiziario, le logiche dell'economia, gli interessi ed i compromessi della diplomazia e della politica. In questo libro vogliamo ripercorrere le vicende della Strage di Ustica attraverso le voci di chi ha vissuto e sta vivendo dall'interno questa pagina nera di storia italiana. Una pagina su cui c'è ancora molto da scrivere. Per capire che in fondo, malgrado l'indifferenza e una memoria sempre più labile, è una storia in cui siamo tutti intrappolati.

Reviews

  • Ustica e la verità nascosta

    4
    By alexio350
    Nel 1980 un aereo della compagnia Itavia diretto all'aeroporto di Palermo esplode in aria annientando la vita di 81 persone. A distanza di molti anni non è ancora emersa una verità conclamata che possa attestare la reale causa dell'incidente, nonostante i numerosi processi e le indagini effettuate. La strage di Ustica è diventata una delle macchie che gettano una luce sinistra sulla storia d'Italia, quella storia di piaghe di non detto dove lo Stato non sembra tutelare più i cittadini e i loro diritti, ma solo se stesso e i poteri forti che lo appoggiano. Il breve resoconto di Francesco Perrella mette in luce il processo che è stato attuato per tentare di insabbiare la verità scomoda dietro una immane tragedia. Accertato, dunque, che l'aereo perfettamente funzionante non è esploso da solo, che nessuna bomba è stata ritrovata a bordo, rimane la certezza che un elemento esterno abbia causato l'esplosione. Magari un missile sganciato per sbaglio o con intento diverso (possibile uccisione di Gheddafi?) da uno di quegli aerei da guerra che, proprio quel giorno, solcavano il cielo insieme ai voli civili. Ma nonostante questa evidenza processuale - ormai accertata dai dati e dalle testimoniante - un velo di nebbia continua ad avvolgere la strage di Ustica, una nebbia che chissà per quanto tempo ancora i parenti delle vittime - e tutti cittadini italiani insieme a loro - dovranno cercare di dissipare.
  • Ustica. L'orizzonte degli eventi

    4
    By Loredana70
    Testo che "scorre" veloce sotto gli occhi, che ad ogni riga ci ricorda che la giustizia e la verità di cui ogni cittadino ha bisogno, sono un nostro diritto e non una concessione! Uno Stato si può definire tale quando dimostra di avere una sovranità nazionale..anche se ha commesso degli errori. Forte, molto forte traspare nel testo, la voglia di non togliere alle vittime di questa strage...e ai loro cari la Dignitá che essi meritano. Roberto V.
  • Bravissimi

    5
    By Floyd-7
    Ottimo libro letto in un solo giorno tutto d'un fiato. Bravissimo l'autore che ha saputo riportare i contenuti in modo efficiente e naturale allo stesso tempo. Un bravo ragazzo che spero voglia continuare su questa strada che sicuramente porterà a frutti sempre migliori. Lettura interessante, temi approfonditi, ricchi di spunti di riflessione. Acquistate il libro senza dubbi.
  • È un ebook sorprendente

    5
    By Rosa Schiavello
    Ho letto l'ebook di Francesco Perrella in anteprima, rimanendone sorpresa e molto (molto) compiaciuta. La Strage di Ustica è un argomento difficile e controverso, eppure Francesco ne scrive con lucidità, chiarezza, trasparenza, citando documenti e soprattutto ascoltando le voci dei familiari e dei testimoni. Il tutto con animo giovane, fresco, onesto e diretto. Se davvero si vuole sapere qualcosa su Ustica, senza pregiudizi, è imperdibile.

keyboard_arrow_up