Limit by Frank Schätzing

Limit

By Frank Schätzing

  • Release Date: 2010-12-31
  • Genre: Avventura
Score: 3.5
3.5
From 19 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Orley Space Station (OSS), 2 agosto 2024. Vic Thorn ha pochi secondi di vita. Stava riparando lo Shuttle che doveva portarlo sulla Luna, quando un braccio meccanico lo ha colpito, scagliandolo nel vuoto. Mentre fluttua verso il buio della morte, Vic comprende che il suo segreto si perderà con lui nello spazio infinito. È stato un incidente, un tragico incidente. Ma cambierà tutto... Isla de las Estrellas, oceano Pacifico, 19 maggio 2025. Il miliardario Julian Orley è un uomo che realizza sogni. È sua l’OSS, una grandiosa stazione spaziale. È suo l’ascensore che la collega alla Terra. Ed è suo il Gaia Hotel, il primo, lussuosissimo albergo costruito sulla Luna, in cui ospiterà alcune persone tra le più ricche e influenti del mondo, per offrire loro un’esperienza unica. Un viaggio che però non è soltanto una mossa propagandistica. Orley è infatti alla ricerca di finanziamenti per il suo progetto più ambizioso: estrarre e trasportare sulla Terra l’elio-3, una fonte di energia pulita e pressoché illimitata che si ricava dalla polvere lunare. Un’impresa rivoluzionaria, che muterebbe gli scenari economici e geopolitici mondiali. Un’impresa che, per qualcuno, deve fallire... Shanghai, Cina, 25 maggio 2025. Ormai da due giorni Chén Hóngb?ng non ha notizie di sua figlia Yoyo, una ragazza che non ha mai fatto mistero della sua attività di dissidente. Così si rivolge al detective Owen Jericho, chiedendogli d’indagare con la massima discrezione. Tuttavia quella che sembra una «semplice» scomparsa si rivela ben presto la prima tessera di un mosaico che si estende dall’Estremo Oriente agli Stati Uniti, dall’Europa fino al cuore segreto dell’Africa. Un mosaico che, se completato, rivelerebbe un piano che minaccia non solo il futuro della Terra, ma pure quello della Luna... Dopo averci portato nelle profondità degli abissi marini con Il quinto giorno, Frank Schätzing ci conduce là dove le nostre aspettative più audaci incontrano le nostre peggiori paure, in un’avventura senza limiti.

Reviews

  • Un polpettone illeggibile

    1
    By Stefano Epifani
    Uno dei pochi libri che non sia riuscito a leggere fino alla fine...
  • Perfetto

    5
    By Nicolatux
    Questo libro è senza ombra di dubbio lungo e molto dettagliato, due punti che nonostante in molti vedano come punti negativi, io li ho trovati come punti di forza per accrescere la credibilità a invenzioni e situazioni che ancora non esistono. Detto questo, penso che questo libro possa vantare una trama molto interessante, resa ancor più interessante dalle varie digressioni in contesti e ambienti totalmente diversi, per di più ci si lega molto con i personaggi poiché vantano background molto solido e ben dettagliato. Uno dei più bei libri che abbia mai letto, poiché anche se molto dettagliato e a detta di alcuni “dispersivo”, rimane decisamente migliore una storia in cui tutto viene spiegato e nulla viene lasciato al caso, marcando vuoti di trama e assurdi comportamenti da parte dei personaggi.
  • Limit

    1
    By Zuanit
    Libro prolisso, decisamente noioso. Le pagine dedicate all'azione ed alla suspence sono talmente piene di particolari inutili che rovinano completamente l'effetto. Sconsigliato
  • Perfetto

    5
    By Cpt n4
    Pura fantascienza. Semplicemente uno dei libri più belli mai scritti di questo genere.
  • Grandioso!

    5
    By M@rk76
    Ho scoperto Schatzing leggendo questo suo romanzo (di seguito ho preso tutti gli altri). Potrebbe sembrare una storia visionaria, ma contiene molti aspetti scientifici assolutamente plausibili e molto affascinanti. Alla fine 1300 pagine mi sembravano anche poche...ero quasi dispiaciuto di essere giunto alla fine del libro.
  • Bello.

    4
    By Martin Venator
    Ringrazio l'autore per la solidarietà. Un europeo nel Sichuan.
  • Superlativo!

    5
    By Kymba666
    Degno delle migliori opere di Asimov! Ben strutturato, tiene col fiato sospeso fino all'ultima pagina! Bellissimo!!
  • Abbandonato

    1
    By Rhaegal
    Premetto che dello stesso autore avevo già letto "Il quinto giorno" che mi è piaciuto molto nonostante l'autore tenda, secondo me, a dilungarsi un po' tropo in descrizioni e digressioni narrative. Qui però ho dovuto gettare la spugna...Mi capita raramente di non finire un libro e non mi faccio certo spaventare dalla mole ma dopo più di 100 pagine non si capisce quale dovrebbe essere il motivo per proseguire nella lettura. Che dire? Una noia mortale!
  • Alla larga!!

    1
    By Enridecri68
    Lungo, prolisso, dispersivo, noioso e confusionario! Basta come giudizio negativo? Ah si.... Pure banale! Un mattone! (anche fisicamente parlando!)

keyboard_arrow_up