Una Rolls Bianca: Diario di Nunzio l'Emigrante by Maurizio Massa

Una Rolls Bianca: Diario di Nunzio l'Emigrante

By Maurizio Massa

  • Release Date: 2012-01-14
  • Genre: Paranormale
Score: 3.5
3.5
From 19 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Nunzio è il classico bravo ragazzo.
Studioso, corretto e, soprattutto, ottimista, come il Candido di Voltaire si lascia coinvolgere in grandi amicizie e profondi amori.
Avvocato di successo, deve lasciare la toga ed emigrare in Germania dove è costretto a lavorare come operaio in un’azienda di stoccaggio e commercializzazione del pesce. Poi, improvvisamente, succede qualcosa che cambierà tutta la sua vita.
Vince in premio con una bibita una bellissima Rolls e torna al suo paese natio.
Al suo arrivo viene accolto come un esule che torna vittorioso e non ha il coraggio di spiegare come la vita sia dura per un emigrante e come non sia possibile riscattare le proprie origini nè metter soldi da parte.
La mattina seguente, al suo risveglio, si rende conto di essere rimasto solo.
Lui, le galline e pochi vecchi che non avevano più la forza di mettersi in viaggio.

Reviews

  • mha! mica si può scrivere così... un pò di rispetto per i lettori!

    1
    By akronimus
    prolisso, ripetitivo, una trama banale ed improbabile; un libro veramente pessimo
  • Elegia dei ricordi

    5
    By Ilcorsaro
    Atmosfere di ricordi nello stile del diario. Un bellissimo racconto che ama indugiare sui sentimenti, lasciandosi cullare dal vento delle passioni. Luoghi descritti con cura da chi sicuramente vi ha vissuto. Un autore molto interessante tutto da scoprire.
  • Ritrovato il piacere della lettura!

    5
    By Juie983
    La lettura di "Memorie di un marinaio", dello stesso autore, mi ha intrigato e mi ha spinto a leggere anche questo suo secondo libro. Eccezionale. Forse anche migliore del primo, se può farsi una classifica (che non credo sia corretto fare per dei libri). Ancora luoghi incantati, natura che fa da protagonista, storie di vita, ricordi del passato. Soprattutto, ricordi della Sicilia, terra in cui sono nata e cresciuta e che conosco a sufficienza per immergermi in modo assai coinvolgente nella lettura del romanzo. Boschi anche in Germania e poi i canali di Amburgo descritti come quelli di Venezia. Bellissimo. Storia affascinante con finale a sorpresa, come ormai non ci stupisce più questo Maurizio Massa che sa fondere con disinvoltura quelli che non possono che essere suoi ricordi personali con intriganti storie romantiche e realiste. Bravo.

keyboard_arrow_up