Homo Deus by Yuval Noah Harari

Homo Deus

By Yuval Noah Harari

  • Release Date: 2017-05-19
  • Genre: Scienze sociali
Score: 5
5
From 7 Ratings
Ads Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Nella seconda metà del XX secolo l'umanità è riuscita in un'impresa che per migliaia di anni è parsa impossibile: tenere sotto controllo carestie, pestilenze e guerre. Oggi è più probabile che l'uomo medio muoia per un'abbuffata da McDonald's piuttosto che per la siccità, il virus Ebola o un attacco di al-Qaida. Nel XXI secolo, in un mondo ormai libero dalle epidemie, economicamente prospero e in pace, coltiviamo con strumenti sempre più potenti l'ambizione antica di elevarci al rango di divinità, di trasformare "Homo sapiens" in "Homo Deus". E allora cosa accadrà quando robotica, intelligenza artificiale e ingegneria genetica saranno messe al servizio della ricerca dell'immortalità e della felicità eterna? Harari racconta sogni e incubi che daranno forma al XXI secolo in una sintesi audace e lucidissima di storia, filosofia, scienza e tecnologia, e ci mette in guardia: il genere umano rischia di rendere sé stesso superfluo. Saremo in grado di proteggere questo fragile pianeta e l'umanità stessa dai nostri nuovi poteri divini?

Reviews

  • Fantastico

    5
    By Francois11
    Un libro veramente unico, un libro che analizza e racconta la Società da un punto di vista nuovo, originale, concreto. Questo libro apre la mente, aiuta a comprendere ma soprattutto fornisce gli strumenti per crearsi una propria opinione sul mondo e la realtà che ci circonda. Dovrebbe diventare un libro di testo per poter sperare in una nuova classe politica, in una Generazione con nuova sensibilità e conoscenza. Non si può non leggerlo
  • Il libro più interessante che abbia mai letto

    5
    By Paolo_Milan
    Ho sempre ritenuto la storia una materia un po' "noiosa" da studiare. Ma l'autore spiega i fatti in una maniera talmente chiara e semplice che non può non piacere. Un libro da leggere e rileggere più volte. 10 e lode, complimenti

keyboard_arrow_up